AttualitàNews

Alex Britti in concerto alla Festa di San Filippo Neri. Il Programma

“Il suono festoso delle campane, i mille colori delle luminarie accese, il passaggio del “Santo della gioia” omaggiato dai fedeli con cascate di petali di rosa. E ancora: la cerimonia di consegna delle chiavi della città in piazza Plebiscito, la cassarmonica illuminata, il luna park in via Einaudi e tanti eventi che culmineranno nel concerto gratuito di Alex Britti.

Animata dal richiamo di antiche tradizioni e da una secolare devozione, Gioia del Colle si appresta a celebrare il suo patrono San Filippo Neri con solenni festeggiamenti che si svolgeranno dal 25 al 28 maggio.

Il ricco programma liturgico e civile è stato illustrato alla cittadinanza questa mattina, nel corso di un incontro svoltosi nella sala Javarone di Palazzo san Domenico alla presenza del vicesindaco Giuseppe Gallo, dell’assessore alla Cultura Lucio Romano, del parroco della chiesa di Santa Maria Maggiore don Tonino Posa, del presidente delegato del Comitato Feste Patronali di Gioia del Colle Pietro Mezzapesa e del direttore generale del Gruppo Gioiella Antonio Notarnicola.

La processione delle sacre reliquie di san Filippo Neri e la traslazione dell’immagine del Santo dalla chiesa di Santa Maria Maggiore alla parrocchia del Sacro Cuore (avvenute mercoledì 26 aprile) hanno dato il via agli eventi organizzati quest’anno dal Comitato feste patronali con il supporto dell’Amministrazione comunale, di tante realtà imprenditoriali del territorio come Capurso Trade & Services Srl (main partner della festa patronale 2023) e con la collaborazione di numerosi enti del Terzo settore.

Il rientro della statua di san Filippo nella chiesa di Santa Maria Maggiore (16 maggio), il convegno dal titolo “San Filippo Neri: il santo della gioia e il nostro tempo” (promosso dal Lions Club Gioia del Colle Host Terra dei Peucezi il 20 maggio nel salone della chiesa di Santa Maria Maggiore), la Fiera di Primavera (21 maggio, in via Einaudi) e la distribuzione di buoni spesa alle famiglie seguite dal Centro di Ascolto e dall’associazione “Gli amici di Carlo” (24 maggio) condurranno all’inizio dei festeggiamenti in programma giovedì 25 maggio, con l’accensione delle luminarie (19:30), la traslazione del busto del santo patrono dalla chiesa di Santa Maria Maggiore a quella di San Francesco (ore 20:00) ed il concerto della band “I Santo California” (piazza Plebiscito, ore 21:00).

Venerdì 26 maggio, giorno della festa di San Filippo Neri, alla concelebrazione eucaristica nella chiesa di Santa Maria Maggiore (ore 17:00) seguiranno la solenne processione con la cerimonia di consegna delle chiavi della città in piazza Plebiscito (ore 18:30), il Gran Concerto Bandistico “P. Falcicchio” (piazza Plebiscito, ore 20:30), il lancio della mongolfiera (piazza Plebiscito, ore 21:30) e lo spettacolo pirotecnico a mezzanotte.

Le solenni celebrazioni proseguiranno sabato 27 maggio con la Santa Messa per gli anziani e gli ammalati (piazza Plebiscito, ore 17:30, con la partecipazione dell’associazione A.M.A.S.I.), la traslazione del busto del santo patrono dalla chiesa di San Francesco a quella di Sant’Angelo (18:30) e, infine, con il violin live show a cura di “Francesco Greco Ensamble” (piazza Plebiscito, ore 21:30).

Sarà Alex Britti a chiudere la festa patronale. Domenica 28 maggio, accompagnato dalla sua inseparabile chitarra, il noto cantautore romano eseguirà in piazza Plebiscito (ore 21:30) tutti i brani più famosi ed apprezzati del suo repertorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contento protetto - copyrigh La Voce del Paese - Un network di idee