NewsSport

Gioia&Ritmica. Che spettacolo al Pala Capurso per il saggio 2024

“Domenica 16 giugno, i riflettori del Pala Capurso hanno illuminato una moltitudine di esercizi seguiti in successione dalle numerose atlete della A.S.D. Gioia&Ritmica, seguite da occhi attenti e sorpresi di circa 1000 spettatori presenti all’evento.

Atto conclusivo di una stagione sportiva da incorniciare sia per i risultati prestigiosi ottenuti nelle gare della Federazione di Ginnastica Italiana (podi sia del Campionato di Serie D che nel Sincrogym con due squadre) ma soprattutto per la crescita in termini numerici delle atlete dell’Associazione, a conferma del valore di riferimento di questa disciplina sul nostro territorio.

La manifestazione – diretta sotto la guida dell’ufficiale di gara e tecnico federale Francesca CASORIA – ha visto il suo inizio con un esercizio dove tutte le ginnaste presenti hanno dato forma ad una coreografia ispirata al mare, in una esplosione di colori esaltati dai loro movimenti eleganti ed atletici, caratteristici della ginnastica ritmica.

Terminata la presentazione iniziale, il pubblico ha assistito all’esecuzione di 18 esercizi, ammirando l’utilizzo dei cinque attrezzi (palla, fune, nastro, clavette e cerchio) previsti da questa disciplina olimpica.

Una serata speciale per tutte le nostre atlete: dalle più piccole alla loro prima esperienza, alle più grandi impegnate in questa stagione nelle competizioni federali.

Nonostante l’emozione tangibile di tutte le ginnaste, gli esercizi eseguiti sono stati privi di sbavature, a conferma dell’impegno continuo dimostrato dalle bambine e dalle ragazze da settembre scorso ad oggi.

Al termine della manifestazione è intervenuto l’assessore allo sport Giuseppe GALLO, che ha sottolineato l’importanza della presenza sul nostro territorio, di associazioni sportive riconosciute che operano con ragazzi e ragazze per diffondere la cultura della pratica sportiva, sottolineando il grande lavoro sociale posto in essere dalle stesse; inoltre ha evidenziato gli sforzi dell’Amministrazione Mastrangelo verso lo sport, con la promessa di continuare in questa direzione anche in futuro.

Per il dirigente dell’A.S.D. Gioia&Ritmica e Presidente della Consulta dello Sport gioiese, Francesco CAPODIFERRO: “La passione per lo sport dimostrata da tutte le atlete della nostra Associazione, ci da la forza di continuare nel nostro progetto sportivo che affonda le sue radici da oltre 10 anni sul territorio gioiese, accrescendo la consapevolezza che nulla si può ottenere senza grandi sforzi.

Dopo anni di onesto e costante impegno sportivo, è gratificante vedere questa crescita del movimento avvalorata dalla stima delle famiglie che ripongono in noi la loro fiducia e comprendono il valore assoluto che noi attribuiamo alle bambine e ragazze gioiesi. Un ringraziamento speciale va al nostro tecnico federale Francesca Casoria, per il suo impegno smisurato messo a disposizione di tutte le atlete durante questa stagione sportiva, e che nella serata al Pala Capurso ci ha regalato uno spettacolo molto emozionante e dai grandi contenuti tecnici”.

Per il tecnico federale Francesca CASORIA: “La stagione sportiva appena conclusa è stata molto faticosa, il livello delle gare di federazione in Puglia diventa sempre più elevato. Abbiamo lavorato per categorie superiori rispetto alla precedente stagione, nell’ottica di alzare l’asticella rispetto al passato. Un rischio che ha portato dei risultati notevoli per la nostra Associazione. Vincere nelle competizioni non è il mio obiettivo assoluto, pretendere che le nostre atlete cerchino sempre di migliorare e superare i propri limiti, è il mio credo. Ringrazio tutte le ginnaste che domenica hanno eseguito splendidamente tutti gli esercizi regalandoci emozioni uniche.”[foto Leo Capurso]

A.S.D. Gioia&Ritmica

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contento protetto - copyrigh La Voce del Paese - Un network di idee