Eventiprimo piano

“La Lunga notte delle Chiese”. Visita guidata tra quelle gioiesi. Programma

L’Albero Verde della Vita – Associazione socio culturale di promozione sociale – Ente del Terzo Settore – ha aderito alla manifestazione “La Lunga notte delle Chiese” che si terrà venerdì 7 giugno 2024, in Gioia del Colle a partire dalle ore 15.00: una notte bianca dei luoghi di culto in cui si fonderanno musica, arte, cultura a cui prenderanno parte le parrocchie e le rettorie locali. La manifestazione d’interscambio culturale a carattere internazionale e diffusione nazionale che vedrà quale filo conduttore la parola “TROVAMI”, affronterà la tematica della comunione e della condivisione nella diversità ispirata ad un dialogo interreligioso in un’attività convegnistica che si organizzerà presso una parrocchia aderente.

Il programma della manifestazione si aprirà alle ore 15.00 con la visita guidata presso la rettoria di Sant’Angelo, sita in via Pasquale Gatta, 58 nonché della figura del Santo Patrono gioiese San Filippo Neri, raccontato da un confratello della confraternita al santo dedicata; alle ore 16.00 presso la rettoria di San Rocco sita in via Camillo Benso Conte di Cavour, 52 si terrà un’attività convegnistica dal titolo “Le sfide comuni tra le confessioni religiose” e vedrà la partecipazione degli insigni relatori – Prof.ssa Sabrina Laura Martucci, docente di diritto ecclesiastico-coordinatore del Master in Terrorismo, prevenzione della radicalizzazione eversiva, sicurezza e cybersecurity dell’Università degli Studi di Bari – Aldo Moro; Dott. Saifeddine MaaroufiImam della Moschea del Perdono di Lecce; Don Antonio Lattanzioricercatore presso l’Institut Catholique de Paris, studioso delle dinamiche del dialogo Interreligioso; Dr.ssa Mariagrazia Mazzaraco, presidente de L’Albero Verde della Vita.

Alle ore 18.00 presso la parrocchia di San Vito Martire, sita alla via Folgore, 43 farà seguito un momento di intrattenimento musicale con il cantante Said Sadek, l’angolo del tè nella tradizione marocchina – una tipica tavola allestita con preparazione e degustazione del tè con menta, a cura di Layla Ameur, mostra fotografica sul sikismo commentata dalla Sig.ra Kuldeep Kaur, mediatrice culturale.

Alle ore 18.30 presso la parrocchia del Sacro Cuore, sita in Via Giuseppe di Vittorio, 86, si svolgerà nell’ambito della Santa Messa in onore dei festeggiamenti del Sacro Cuore di Gesù a cui la parrocchia è dedicata, un momento di gioiosa esperienza di fede comunitaria animata dal RnS – Rinnovamento nello Spirito Santo.

Alle ore 20.00 presso la rettoria di San Domenico, sita in via Schiavoni, sarà organizzato un concerto, Ensemble di violini della scuola media “Bosco-venisti” di Capurso diretti dal prof. Francesco Lamanna.

Alle ore 21.00 presso la parrocchia di Santa Maria Maggiore, sita in via Stefano da Putignano, 2. sarà officiata la Santa Messa concelebrata da don Angelo Garofalo, Vicario Episcopale per la Cultura della Diocesi di Bari-Bitonto.

La manifestazione è patrocinata da: Pontificio Consiglio della Cultura, Università degli Studi di Bari – Aldo MoroNoi Salento – Centro Culturale Islamico, Santissima Trinità –, Regione Puglia, Comune di Gioia del Colle, Ufficio I Piano – Ambito Territoriale Sociale di Gioia del Colle, Casamassima, Turi, Sammichele di BariCentro Interculturale Incontrarsi a…Sud, CSISE – Cooperativa Studi Interventi Socio EducativiEtnie – Impegno e Cultura Multirazziali.

Si ringraziano per gli addobbi floreali Jessica e Marco Mastromarino e Pietro Tigri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contento protetto - copyrigh La Voce del Paese - Un network di idee